martedì 24 settembre 2013

❀♪✿ Gatti ღ❤



Non dite mai "il mio gatto", perchè non sarà mai di vostra proprietà. Non rinchiudetelo nelle vostre calde e comode casucce, pensando egoisticamente che lui ci stia bene quanto voi. I gatti devo restare liberi, devono avere la possibilità di entrare ed uscire da casa vostra a loro piacimento. E quando li vedrete ritornare, saprete che, per il momento, avete meritato la loro compagnia.


Vittorio Zanini


❀♪✿ Gatti ღ❤


Osservando i gatti che vivono nel mio giardino, ho notato che la mamma, dopo aver allattato per un po i suoi figli, li ha lasciati soli. Ritornava tutti i giorni a mangiare, ma poi se ne andava, non molto lontano, restava quasi sempre nei paraggi, la vedevo che si nascondeva dietro le piante a osservare i suoi piccoli, ma restava sempre nascosta a loro. Molti di noi esseri "umani" potrebbero pensare che sia una madre snaturata, ma osservandola bene ci si rende conto che l'ha fatto per renderli indipendenti, per donare loro ali per volare da soli. Ma noi non riusciamo a capire perchè ormai questi atteggiamenti altruistici non li abbiamo più, vogliamo possedere tutto, le cose e anche i figli li facciamo quasi sempre per fini egoistici. Avremmo molte cose da imparare dagli animali, ma siamo troppo ottusi e pieni di noi per poterlo comprendere e ammettere. 

Vittorio Zanini


Open your mind



Bisogna ricominciare a sviluppare il nostro istinto, come gli animali, loro non sbagliano mai nel scegliere e giudicare. La testa arriva sempre dopo e commette un sacco di errori, l'istinto è quasi sempre infallibile. Ma per agire istintivamente bisogna essere veri, sempre, su tutto. Usando l'istinto ogni cosa non passa più prima attraverso la testa perchè capiamo all'istante come agire in ogni situazione senza dover pensare.


Vittorio Zanini