Mare ><((((º>


Uomo libero, sempre amerai il mare!

È il tuo specchio il mare: ti contempli l'anima

nell' infinito muoversi della sua lama.

E il tuo spirito non è abisso meno amaro.
Divertito ti tuffi in seno alla tua immagine,

l'abbracci con lo sguardo, con le braccia e il cuore

a volte si distrae dal proprio palpitare

al bombo di quel pianto indomabile e selvaggio.
Siete discreti entrambi, entrambi tenebrosi:

inesplorato, uomo, il fondo dei tuoi abissi,

sconosciute, mare, le tue ricchezze intime,

tanto gelosamente custodite i segreti!
Eppure ecco che vi combattete

da infiniti secoli senza pietà né rimorso,

a tal punto amate le stragi e la morte,

o lottatori eterni, o fratelli implacabili! 

Charles Baudelaire, Les fleurs du mal 




























 












































Questo continuo cercare la folla e il rumore che vedo nella maggior parte mi sembra solo una fuga da se stessi. A me piace il deserto, le città la domenica mattina prima che si sveglino, il mare in inverno quando non c'è più nessuno. Amo quei luoghi che mi permettono di ascoltarmi.

Vittorio Zanini































Nelle città senza mare, chissà a cosa si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio? Forse alla luna.
Banana Yoshimoto

Nessun commento:

Posta un commento