Language Translate

giovedì 3 dicembre 2015

Canzoni contro la guerra - Woodstock ~ Joni Mitchell




Mi sono imbattuta in un figlio di Dio 
che stava camminando lungo la strada 
e gli chiesi: - dove stai andando? 
E lui mi disse questo: 
“sto andando giù alla fattoria di Yasgur,
a unirmi ad una rock and roll band, 
ad accamparmi all’aperto, sulla terra, 
a cercare di liberare la mia anima”.

Siamo polvere di stelle, 
siamo d 'oro. 
E abbiamo dovuto fare in modo
di tornare al giardino.

”Allora posso camminare accanto a te? 
Sono venuta qui a perdere lo smog 
e mi sento un ingranaggio in qualcosa in che gira…
E forse è il periodo dell'anno, 
o forse è il tempo dell'uomo. 
Io non so chi sono, ma, lo sai, 
la vita serve per imparare”.

Siamo polvere di stelle,
siamo d 'oro. 
E abbiamo dovuto fare in modo 
di tornare al giardino.

Appena siamo arrivati a Woodstock,
eravamo addirittura mezzo milione 
e ovunque era canto e celebrazione. 
E ho sognato che ho visto i bombardieri 
che facevano la scorta (controllavano) nel cielo 
trasformarsi in farfalle 
sopra la nostra nazione.

Siamo polvere di stelle, 
siamo miliardi di anni di carbonio, 
siamo d 'oro, 
siamo presi nel patto col diavolo, 
e dobbiamo fare in modo 
di tornare al giardino.

Nessun commento:

Posta un commento