18/10/18

Gli scrittori, Vittorio Zanini


La maggior parte degli scrittori sono personaggi insicuri e ambiziosi a caccia di adulazione e denaro che sprecano fiumi di parole per esprimere concetti per i quali ne basterebbero due o tre.

Vittorio Zanini

Incoerenza, Vittorio Zanini


La coerenza non ha molti seguaci.

Vittorio Zanini

Sui rapporti con le persone, Vittorio Zanini


Bisogna alternare la frequentazione delle persone che si conoscono con la stessa frequenza con cui ci si dovrebbero cambiare le mutande.
Vittorio Zanini