Language Translate

martedì 22 ottobre 2013

Open your mind



La maggior parte dei libri, soprattutto quelli contemporanei, sono terribilmente noiosi, banali, inutili, a parte alcune righe qua e la. Su 400/500 pagine le cose interessanti si potrebbero condensare in piccolissimi libercoli di 3 o 4, quando va bene, il resto è tutta spazzatura. 
Molti scrittori, la maggior parte, darebbero un maggiore contributo alla società andando a lavorare in fonderia o a sbadilare della merda, invece che scrivere cagate che prendono polvere in libreria, che per sfiga o ignoranza qualcuno potrebbe anche comprare buttando i propri soldi e il proprio tempo nel cesso.

Vittorio Zanini

☮ ☼ ✫☾❧



Divento sempre più allergico agli esseri "umani". Per me è come una malattia contagiosa l'uomo, come un cibo al quale sono ormai intollerante. Più tempo passo da solo, più mi disintossico e mi sento bene.


Vittorio Zanini

☮ ☼ ✫☾❧


Diffidate delle persone finte, quelle che sono sempre uguali, che non cambiano mai, che tutti i giorni hanno lo stesso ghigno, la stessa ipocrita sorridente faccia di merda. Essere se stessi e veri significa essere sempre diversi, cambiare ogni giorno a seconda degli stati d'animo, senza mai nascondersi, mostrando le proprie emozione, la forza, le debolezze, le paure, seguendo il proprio istinto, senza seguire nessuno schema prestabilito. Bisogna vivere seguendo solo un canovaccio scritto da noi e non interpretando un copione già scritto da altri. 


Vittorio Zanini

☮ ☼ ✫☾❧


Buon giorno, buona sera, come stai, tutto bene in famiglia...non mi piacciono tutte queste consuetudini ipocrite. Distraggono dalle tante cose importanti che ci sarebbero delle quali parlare. Mi piace arrivare direttamente al punto senza falsi preamboli. C'è tanta gente che perde la maggior parte del proprio tempo a parlare di cagate, delle quali in realtà non gliene frega un cazzo, perchè hanno tanto tempo da perdere e poco da dire.


Vittorio Zanini

☮ ☼ ✫☾❧


Le persone che vogliono continuamente apparire, e che appaiono sempre ovunque, sono tutte delle nullità. Le persone più belle, quelle che valgono veramente non hanno bisogno di dimostrare niente a nessuno, non vogliono pubblicità, non amano tanto apparire e non sentono la necessità di avere l'approvazione degli altri. 
Viene mostrato solo il marcio della nostra società, il meglio viene tenuto ben nascosto alle masse di modo che non gli venga mai in mente di imitarli cercando di costruire un mondo migliore della fogna nella quale viviamo. 


Vittorio Zanini